Cubo di quinoa con olio al basilico

La quinoa non è un cereale in quanto non appartiene alla famiglia delle Graminacee ma in cucina viene utilizzata per la preparazione di primi piatti.
Non contiene glutine, rappresenta un’alternativa ai cereali classici, ha un basso indice glicemico, contiene aminoacidi essenziali ed è ricca di minerali quali magnesio e ferro.
Prima di cuocerla, occorre lavarla molto bene in quanto contiene saponine responsabili del sapore amaro.
Stasera l’ho preparata con verdure di stagione (ahimè gli ultimi piselli che avevo conservato gelosamente).

Ingredienti:

1 bicchiere di quinoa
2 bicchieri di acqua
1 cipollotto
2 zucchine
Una manciata di piselli
Sale
Olio evo
Basilico

Procedimento:

lavare accuratamente la quinoa sotto acqua corrente, metterla in una pentola e lasciarla leggermente tostare dopodiché, aggiungere acqua e sale grosso. Cuocere a fiamma molto bassa e coperto per circa 15-20 minuti. A parte rosolare il cipollotto con un pizzico di sale, aggiungere i piselli, lasciarli insaporire e unire le zucchine. Quando le verdure saranno pronte, versare la quinoa e amalgamare il tutto con un filo di olio. Con il minipimer frullare velocemente e ad intermittenza olio, sale e basilico, impiattare e servire.